LEGA PRO

Laneri: «Niente limiti, questo Siracusa può andare lontano»

di
Calcio, Lega Pro, Siracusa, siracusa calcio, Siracusa, Sport
Antonello Laneri

SIRACUSA. Non soffre di vertigini il Siracusa che continua a scalare la classifica. Agganciato il quarto posto anche se in condominio con la Juve Stabia. Da Cosenza ancora una prova maiuscola da parte dei ragazzi «terribili» di Andrea Sottil. Il leone azzurro ha sbranato i lupi della Sila. Sono sette i punti ottenuti in terra calabrese, dopo il pari a Vibo i siracusani sono riusciti a conquistare il massimo sia dalla trasferta di Reggio Calabria che dal «San Vito-Marulla» di Cosenza.

«Non ci poniamo limiti – ha spiegato il direttore sportivo, Antonello Laneri – siamo diventati una vera squadra che può mettere in difficoltà chiunque. I risultati arrivano grazie ad un lavoro da parte del tecnico Sottil che è iniziato a luglio. La squadra ha trovato il giusto equilibrio anche per la meticolosità che l’allenatore azzurro dimostra negli allenamenti. Le partite sono preparate in maniera perfetta e maniacale. E continuo a ribadire che abbiamo in organico 25 titolari».

Gli azzurri hanno raggiunto quota 54 punti e sabato sulla loro strada ci sarà ancora una volta una formazione calabrese. Il Siracusa giocherà a Catanzaro con inizio alle 16,30.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati