POLIZIA

Siracusa, officina abusiva: chiusa

di

SIRACUSA. Sanzioni da 5 a 15 mila euro per reati diversi tra cui quelli ambientali. Chiusa un’officina meccanica totalmente abusiva, e due autosaloni che non avevano alcuna licenza: giro di vite della Polizia stradale di Siracusa che nel primo trimestre di quest’anno ha eseguito una serie di controlli, in totale venti, insieme ai distaccamenti di Noto e di Lentini.

I controlli sono stati avviati all’interno delle attività commerciali che operano su vari comuni, e sono state elevate 12 sanzioni amministrative, denunciando una persona per reati ambientali, un’altra per ricettazione di materiale meccanico. Un’azione che è stata compiuta su disposizione del comandante provinciale della Polizia stradale Antonio Capodicasa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA-ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X