IL CASO

"No alla nuova discarica a Lentini", il monito del presidente della commissione ambiente

Lentini discarica, Siracusa, Cronaca
Una protesta contro la nuova discarica di Lentini

LENTINI. «Condivido le preoccupazioni delle associazioni contro la nuova discarica di rifiuti speciali a Lentini (Sr). Come commissione parlamentare volendo approfondire passaggi poco chiari nelle scorse settimane abbiamo convocato una audizione con gli assessorati competenti per avviare una verifica delle procedere seguite e delle autorizzazioni rilasciate dall’assessorato regionale al Territorio (Via) (Vas) alla società che ha proposto il progetto. Riconvocheremo una seduta per fare lo stesso con l’assessorato all’Energia che ha rilasciato l’AIA».

Lo dice il presidente della Commissione Ambiente e Territorio dell’Ars, Mariella Maggio, che condivide i dubbi espressi dai giovani di Agesci Carlentini 1 e Francofonte 1, dell’Avis Carlentini, dell’Azione Cattolica di Carlentini e Francofonte, e dell’associazione culturale Quota 190, che ieri hanno inviato una lettera ai ministri della dell’Ambiente e della Salute, agli assessori regionali alla Salute e all’Ambiente e a tutti i parlamentari regionali e nazionali della provincia di Siracusa contro la nuova discarica.

«È necessario fare chiarezza sugli atti di cui erano responsabili i dirigenti coinvolti nelle indagini - aggiunge Maggio - Lo dobbiamo ai cittadini per la salvaguardia della loro salute e per la necessaria trasparenza e legalità che è alla base di qualsiasi attività della pubblica amministrazione».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X