NAS

Siracusa, controlli nei ristoranti: 8 sanzioni per carenze igieniche

di

SIRACUSA. Sanzioni per 5 mila euro ai titolari di locali e ristoranti in Ortigia e per ben 17 mila euro per violazioni delle norme del codice della strada. E poi sei arresti, dei quali uno nei confronti di un uomo trovato in possesso di 14 dosi di marijuana.

Sono i numeri dell’ampio servizio di controllo del territorio che ha visto coinvolti sabato i carabinieri della compagnia di Siracusa e i militari del Nas, il Nucleo antisosfisticazioni e sanità di Ragusa.

Nel centro storico di Ortigia al termine dei controlli in ristoranti e locali sono scattate otto sanzioni amministrative per violazioni in materia di condizioni igienico-sanitarie, per smaltimento illecito di rifiuti, occupazione di suolo pubblico e inquinamento acustico.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X