LEGA PRO

Basta Scardina, il Siracusa ingrana la quarta

di

SIRACUSA. Quarta vittoria consecutiva del Siracusa e sesto posto in classifica consolidato. A sei minuti dalla fine della partita ci ha pensato l’attaccante Scardina con la sua specialità, il colpo di testa, a firmare il gol partita contro il mai domo Fondi.

È stata una gara equilibrata con i laziali che hanno giocato a viso aperto. Il Siracusa è cresciuto, invece, alla distanza e nella ripresa è sceso in campo con maggiore determinazione. Le sostituzioni del tecnico Sottil hanno fatto il resto. Dal piede di Brumat, entrato al posto di Diakitè, è partito il cross per l’incornata vincente dell’attaccante romano, sesto centro stagionale.

Il primo tiro in porta della partita è degli ospiti al 2’: Giannone ruba palla a Spinelli e dalla distanza prova a sorprendere il portiere Santurro che riesce a respingere in due tempi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X