FINANZA

Sorpreso con due chili di droga in auto, tenta la fuga ma viene arrestato a Siracusa

SIRACUSA. Due chili di marijuana sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza a Siracusa ad un 22 di Modica, A.Z., che è stato arrestato al termine di un inseguimento in auto durante il quale ha tentato di disfarsi della droga - quattro buste da 500 grammi l'una - buttandola dal finestrino.

L'auto guidata dal giovane è stata fermata per un controllo effettuato da una pattuglia della Tenenza di Noto con una unità cinofila all'uscita dell'autostrada di Rosolini, l'ultima utile per chi percorre la Siracusa - Gela direzione Sud.

Il giovane alla vista dei militari ha finto di rallentare ma ha poi tentato di fuggire, mettendo a serio rischio l'incolumità dei militari, che lo hanno bloccato dopo pochi chilometri. Durante una perquisizione in casa dell'arrestato i militai hanno trovato altra droga insieme con coltelli, bilancino, trita marijuana e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X