NAS

Ortigia, "origine sconosciuta" sequestrati 500 chili di gamberetti

di

SIRACUSA. In un deposito ittico all’ingrosso, ad Ortigia, il centro storico di Siracusa, erano conservati oltre 500 chili di gamberetti.

Pesce spacciato per fresco dal gestore dell’attività commerciale ma quando i carabinieri del Nucleo antisofisticazione di Ragusa, insieme ai veterinari dell’Asp di Siracusa, hanno completato i controlli hanno scoperto che l’origine del prodotto era sconosciuta per non parlare delle condizioni igieniche del locale.

E così, i militari, al termine dell’ispezione, hanno provveduto al sequestro della merce che ha un valore commerciale pari a 5 mila euro mentre al titolare del deposito è stata emessa una sanzione pari a 1500 euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X