POLIZIA

Siracusa, trovato fucile a canne mozze smontato

SIRACUSA. Un fucile con le canne mozzate smontato è stato trovato a Siracusa da agenti della Polizia di Stato nascosto in un sacchetto in via Caldarella, nei pressi della Cittadella dello Sport. Da un primo accertamento non è stato possibile risalire alla matricola dell'arma. Indagini sono in corso.

Nei giorni scorsi droga per oltre due chili (marijuana e cocaina), soldi in contanti per circa quattromila euro, materiale per confezionare lo stupefacente, armi modificate corredate da munizioni sono stati sequestrati ad Avola. Tre le persone arrestate in quell'occasione: Antonino e Corrado Caruso, 50 il primo; 24 anni. Padre e figlio sono finiti nella polvere insieme alla fidanzata del giovane: Valentina Iolanda Dior, 21 anni. Tutti e tre sono accusati di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti; porto illegale di armi alterate e munizioni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X