MIGRANTI

Augusta, arrestati altri due presunti scafisti

SIRACUSA. Salgono a cinque i presunti scafisti fermati dal personale del Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione clandestina della Procura di Siracusa nell'ambito dello sbarco di 783 migranti arrivati due giorni fa al porto commerciale di Augusta.

Dopo i primi tre di ieri, in nottata sono stati fermati un uomo del Camerun è uno del Bangladesh che si trovavano al timone di una barca e di un gommone soccorsi dalla nave italiana Dattilo al largo del Canale di Sicilia insieme ad altri 3 barconi. Arrestati anche due tunisini in quanto già espulsi, uno dal Prefetto di Parma e l'altro da quello di Lecce. Sarebbero rientrati in Italia prima dei cinque anni intimati e sono stati trasferiti anche loro nel carcere di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X