L'EMERGENZA

Migranti, sei presunti scafisti individuati ad Augusta

AUGUSTA. Sei presunti scafisti individuati dal Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione clandestina della Procura di Siracusa in seguito allo sbarco due giorni fa di 707 migranti al porto commerciale di Augusta dalla nave della Capitaneria di Porto Dattilo.

I sei, un marocchino, due nigeriani, un nigerino, un somalo e un sudanese, accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, erano al timone dei sei gommoni, un barcone e 2 piccole imbarcazioni.

Dalle testimonianze raccolte dagli investigatori, i migranti, sub sahariani e nordafricani tra cui centinaia di donne e decine di bambini, sono partiti dal porto libico di Sabrata la notte di giovedì scorso pagando tra 1500 e 2000 euro. Nel gruppo di migranti ci sono 124 marocchini, qualcuno di loro con precedenti ingressi in Italia, uno in particolare con precedenti per spaccio di droga che è stato arrestato perchè destinatario di un ordine di carcerazione della Corte D'Appello di Brescia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X