L'INIZIATIVA

Siracusa, visite speciali anche per i sordi al Tempio di Apollo

di

SIRACUSA. Visite gratuite aperte a tutti, dai musei al Tempio di Apollo, con l'associazione «Guide turistiche» ma anche una raccolta fondi per gli orfani del sisma che ha colpito Amatrice. Un fine settimana all'insegna della cultura al quale ha partecipato anche l'associazione «Sicilia turismo per tutti», che ieri mattina a Siracusa ha promosso con l'interprete Lis, Salvina Magnano, una speciale visita del centro storico rivolta ai membri dell'Ente Sordi.

«Quest'anno abbiamo coinvolto oltre 25 dei nostri professionisti abilitati - ha spiegato Carlo Castello, presidente dell'associazione “Guide turistiche” – per permettere ai residenti di andare alla scoperta delle bellezze, a volte nascoste, del nostro territorio. Allo stesso tempo, però, abbiamo deciso di attivare le visite in molti siti per rendere la raccolta fondi più incisiva. In occasione della ventottesima edizione della “Giornata internazionale delle guide turistiche”, inoltre, ci siamo adoperati per far conoscere la nostra categoria e per combattere l'abusivismo che si muove spesso incontrollato».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X