AMMINISTRAZIONE

Augusta, via al risanamento delle casse comunali

di

AUGUSTA. Al via il pagamento dei primi debiti da parte del Comune di Augusta nei confronti di terzi, che hanno portato il Consiglio comunale alla dichiarazione del dissesto finanziario nel luglio 2015.

La commissione straordinaria di liquidazione, che si è insediata a fine dicembre 2015, presieduta da Gaetano D’Erba e composta da Ignazio Baglieri e Francesco Schillirò, a distanza di un anno e dopo aver avviato tutte le procedure necessarie per l’ammissione alla massa passiva di quanti vantano un credito con il Comune, ha cominciato in questi giorni a liquidare le prime somme dei cosiddetti “debiti privilegiati”, quelli cioè derivanti da prestazioni di lavoro dipendente che vengono pagati per intero al 100 per cento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X