A MELLILLI

Cade da impalcatura, grave operaio siracusano

SIRACUSA. Un operaio siracusano di 30 anni, mentre stava installando un impianto antincendio per conto di una ditta di Sortino, è caduto ieri da un'impalcatura metallica da un'altezza di due metri e mezzo, battendo il capo e riportando un grave trauma cranico.

Trasferito con l'elisoccorso del 118 al Cannizzaro di Catania, stamane è stato trasferito all'ospedale di Messina. L'incidente è avvenuto in un'azienda specializzata nella distribuzione generi alimentari in contrada Spalla, frazione Città Giardino, in territorio di Melilli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X