CARABINIERI

Siracusa, i Nas sequestrano un'azienda di cosmetici

SIRACUSA. Sequestrata un'azienda di produzione di cosmetici nella zona Targia, alle porte di Siracusa. I carabinieri del Nas di Ragusa, con il personale del Servizio prevenzione e sicurezza ambienti di Lavoro dell'Asp, hanno eseguito un provvedimento di sequestro penale della Procura di Siracusa, convalidato dal gip.

Secondo gli accertamenti dei militari dell'Arma la struttura, 56 dipendenti, operava senza i requisiti necessari a tutelare la sicurezza dei lavoratori e senza il certificato di prevenzione incendi, obbligatorio per legge.  Nel capannone erano custoditi prodotti infiammabili, tra cui 8 mila litri di olii vegetali e 1.300 litri di alcool etilico. Il provvedimento di sequestro è stato esteso allo stabilimento di oltre 1.550 metri quadri, alle materie prime utilizzate per la produzione e al magazzino dei cosmetici per un valore complessivo di circa 5 milioni di euro. Denunciato il legale rappresentante dell'azienda, un siracusano di 68 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook