INCIDENTI

Schianto ad Augusta, grave una cinquantenne

di
augusta, schianto, Siracusa, Cronaca

AUGUSTA. Si trova ricoverata in prognosi riservata e lotta tra la vita e la morte in un letto del reparto di Rianimazione dell’ospedale «Cannizzaro» di Catania, dove è arrivata con un elicottero del 118 M.B., una donna di 50 anni madre di due figli, rimasta coinvolta, ieri mattina, in un gravissimo incidente stradale.

Lo schianto è avvenuto intorno alle 12,30, all’incrocio tra via Megara e via Alabo, in pieno centro storico tra due strade abitualmente transitate ad ogni ora del giorno, quando la Suzuki Alto bianca condotta dalla donna, che proveniva da via Alabo è entrata in collisione con una Renault Modus beige che stata percorrendo invece, via Megara, guidata da C.P. di 68 anni.

E che ha urtato contro la fiancata laterale destra dell’altra auto. Violentissimo è stato l’impatto tra le due autovetture al punto tale che la Suzuki si è capovolta sulla fiancata sinistra ed ha fermato la sua corsa contro il muro di via Alabo, mentre la Modus è rimasta conficcata dietro. Nessuna traccia di frenata in entrambe le strade, i testimoni hanno raccontato di aver udito un grosso boato, per fortuna nessuno stava camminando in quel momento sul marciapiede. Subito sono scattate le richieste di soccorso da parte degli automobilisti, che si trovavano dietro le due auto coinvolte e che hanno assistito alla tragica scena.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati