POLIZIA

Controlli antidroga, due arresti ad Avola e Siracusa

di ,

SIRACUSA. Sessantotto grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, la somma di 270 euro ritenuta il probabile provento dello spaccio e materiale di confezionamento per le singole dosi da smerciare, compreso un bilancino da cucina per pesare lo stupefacente.

A finire l’altro ieri in manette, arrestato dagli agenti della polizia giudiziaria del Commissariato di Avola, nell’ambito dell’attività investigativa di contrasto allo spaccio di droga in città, è stato una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine locali: Vittorio Piazzese, 31 anni, pregiudicato per reati specifici, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook