OPERE PUBBLICHE

Augusta, caserma dei pompieri: via ai lavori

di

AUGUSTA. Partiranno quanto prima i lavori di ristrutturazione della chiesetta del cimitero puntellata dal 1990 dopo il terremoto della notte di Santa Lucia e dell’ingresso monumentale, per importo di circa 500 mila euro, ma anche gli interventi per la realizzazione della nuova caserma dei vigili del fuoco, che costeranno oltre due milioni e mezzo di euro.

Si tratta di due importanti lavori che sono attesi da anni e che si sono bloccati il primo per una serie di ricorsi tra le ditte che hanno partecipato al bando e il secondo per lungaggini e problemi con le indennità di esproprio.

Il primo cantiere pronto ad essere allestito è quello per il consolidamento della chiesa del Cristo Redentore che si trova dentro il cimitero e che da anni è in pessime condizioni strutturali, con evidenti crepe su tutte le pareti e con puntelli di ferro ormai completamente arrugginiti dal tempo, a rischio crollo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook