AMMINISTRAZIONE

Noto, Andolina e Solerte entrano nella giunta

di
giunta, noto, Siracusa, Politica
Palazzo Ducezio

NOTO. A palazzo Ducezio si cambia. A sette mesi dal suo secondo insediamento, il sindaco di Noto Corrado Bonfanti oggi opererà il primo cambio in giunta. A lasciare saranno gli assessori Pinuccio Genovesi, tecnico scelto direttamente dal sindaco, che oltre alle rubriche Welfare, servizi alle contrade, agricoltura, patrimonio comunale e riqualificazione aree a verde, sport, volontariato e solidarietà ricopre anche la carica di vicesindaco, e Salvatore Lucifora, in quota al movimento cittadino Patto per Noto, titolare di Polizia municipale, legalità, commercio, protezione civile, attività produttive e sviluppo economico.

I loro posti saranno occupati da Stefano Andolina, indicato dal movimento «Impegno per Noto» e Giusi Solerte, consigliere comunale eletta a giugno per «Orgoglio Netino» che lascerà lo scranno di palazzo Ducezio a beneficio del primo dei non eletti Franco Mollica. Mentre Andolina reggerà le rubriche Polizia municipale, Sviluppo economico e Sport, a Giusi Solerte, unica eletta per «Orgoglio Netino», andranno Turismo, Legalità e Personale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati