LEGA PRO

Il Siracusa spreca troppo, solo un punto a Monopoli

Lega Pro, Siracusa, Siracusa, Sport
Andrea Sottil

SIRACUSA. Il Siracusa conquista un punto prezioso al «Veneziani» di Monopoli che serve a corroborare una discreta classifica. Senza Giordano e Catania infortunati e Russo non ancora impiegato, i siracusani sono partiti con il piede sbagliato, ma poi sono stati in grado di rimettere in sesto la partita, anzi meritando sicuramente qualcosa in più in una ripresa affrontata con il giusto piglio.

La gara si sblocca, all'11', quando il capitano dei pugliesi Esposito tocca da distanza ravvicinata un calcio piazzato di Nicolini beffando Santurro. Al 13', la risposta del Siracusa è fallita da Valente da posizione favorevole. Il Siracusa, nonostante lo svantaggio, non pigia sull'acceleratore tanto che rischia il ko, al 32', su un'incursione del giovane sloveno Mavretic che pecca di altruismo lasciando partire un tiro impreciso tra le recriminazioni dei monopolitani. Così, la legge del calcio non si smentisce neanche in questa occasione, con il Siracusa capace di trovare il pareggio con un pallonetto di Azzi. Il finale di tempo è tutto di marca biancoverde grazie allo scatenato Pinto che prima pesca la testa di Nicolini, l'uruguaiano incapace di dare forza al pallone agevola la parata di Santurro, poi cerca Mavretic con un appoggio un po' troppo lungo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA  DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X