LEGA PRO

Siracusa con la testa al Monopoli. Mercato, ecco i giovani targati Juve

di

SIRACUSA. Solo un punto per il Siracusa, alla ripresa del torneo di Lega Pro dopo la lunga sosta. Contro il Taranto gli azzurri di Andrea Sottil non sono riusciti ad andare a segno: in questo campionato davanti al pubblico amico era successo solo contro il quotato Lecce.

«È stata una gara strana, anche perché è stata condizionata dal forte vento - ha spiegato il direttore generale del Siracusa, Giancarlo Cutrufo -. Purtroppo non è arrivato il gol, di positivo c’è che le avversarie che come noi lottano per la salvezza hanno fatto peggio. Adesso i ragazzi dovranno archiviare in fretta questa sfida e preparare nel migliore dei modi la delicata trasferta di Monopoli, che si giocherà sabato prossimo».

Gli azzurri in realtà si trovano a ridosso della zona play-off, a quota 28, in condominio con il Catania che giocherà però stasera a Fondi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook