LEGA PRO

Il Siracusa non sfonda col Taranto: l'attacco è un problema per Sottil

di
Calcio, Lega Pro, siracusa calcio, Siracusa, Sport
Andrea Sottil

SIRACUSA. È finita in parità, zero a zero, la sfida tra Siracusa e Taranto, nella terza giornata di ritorno del torneo di Lega Pro. Noia e poche emozioni si sono registrate allo stadio «De Simone» dopo la lunga sosta.

Tra le novità il tecnico Sottil ha schierato dal primo minuto il brasiliano Azzi, arrivato nel mercato di gennaio. Azzurri che rimangono a ridosso della zona play-out mentre il Taranto continua a stazionare nei play-out. La prima conclusione degli azzurri si registra al primo giro di orologio da parte di Azzi: il tiro però si spegne debolmente sul fondo.

Al 28’ Valente ci prova su calcio piazzato ma la conclusione si spegne tra le braccia del portiere pugliese.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI PALERMO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati