IN AUTOSTRADA

"Fugge dal tir in corsa per evitare la polizia", in tilt la Siracusa-Rosolini

di
Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Pur di non farsi prendere dagli agenti della Polizia stradale di Siracusa si è gettato in corsa dalla cabina del tir che aveva da poco rubato. Il mezzo ha proseguito in solitario, senza conducente, ma per fortuna non si sono registrati incidenti.

E’ accaduto sul tratto dell’autostrada Siracusa-Rosolini e per oltre un’ora il traffico è stato bloccato dagli inquirenti, agli ordini del comandante provinciale della Polstrada Antonio Capodicasa, per consentire al personale dell’Anas di poter intervenire e ripristinare le condizioni di sicurezza.

Il mezzo è stato rimosso e dai controlli è emerso che era stato rubato poco prima, infatti si sarebbe fatto vivo il proprietario del tir. Sono stati controllati i documenti e quando tutto è stato chiarito il mezzo, che era stato frattanto posto sotto sequestro, è stato restituito al titolare. Si sono, invece, perse le tracce del ladro, che si sarebbe dileguato, secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, nelle zone di campagna attorno all’autostrada.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati