LA PROTESTA

Discarica di rifiuti speciali a Lentini, la «rivolta» dei lenzuoli

di

LENTINI. «Nella terra delle leucemie e dei tumori una nuova discarica sta per essere realizzata. Noi siamo contrari a questo nuovo scempio del territorio. Lanciamo un appello a tutti i cittadini, rappresentati di movimenti o associazioni. Dobbiamo opporci tutti».

Un lenzuolo appeso al balcone di Palazzo Scammacca, sede del Municipio di Lentini, ed un appello del Saverio Bosco, dopo la pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta ufficiale della Regione con il quale autorizza la ditta Pastorino di Siracusa a realizzare la discarica di rifiuti speciali in contrada Armicci.

«La Regione - ha detto Bosco - vuole realizzare una discarica di rifiuti speciali a due passi dalla nostra città, dal lago e dai nostri agrumeti. Noi vogliamo la bonifica del territorio, non la realizzazione di altre discariche nocive. Noi ci opporremo con tutte le nostre forze».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook