LA VERTENZA

Siracusa, "accordi non rispettati": protestano i lavoratori Comes

SIRACUSA. Protesta degli ex lavoratori della Comes che ieri mattina hanno bloccato le portinerie  della zona industriale siracusana impedendo l'ingresso delle autobotti.

Lamentano il mancato rispetto dell'accordo siglato il 9 dicembre scorso con la ditta subentrante e che prevedeva, attingendo all'elenco di 135 lavoratori, un colloquio propedeutico all'assunzione dei primi 75 lavoratori. Assunzione, dicono i lavoratori, avvenuta soltanto per 45 di loro e senza aver sentito tutti gli ex Comes.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X