IL CASO

Ladri nell'asilo comunale di Rosolini: terza volta in un mese

asilo, ladri, rosolini, Siracusa, Cronaca

ROSOLINI. A distanza di 24 ore dal raid vandalico negli uffici comunali di Rosolini, i ladri si sono introdotti la notte scorsa nell'asilo nido comunale «Paperopoli». È la terza volta in un mese che la struttura viene messa a soqquadro. Questa volta i ladri, dopo avere forzato la porta d'ingresso, si sono intrufolati nella struttura impadronendosi di qualche derrata alimentare. Ad accorgersi del furto è stato il personale dell'asilo. La struttura oggi ha regolarmente aperto le porte ai piccoli alunni.

«Non è più possibile vivere nel terrore e nell'angoscia - afferma il sindaco Corrado Calvo -: occorre trovare delle soluzioni immediate. È la terza volta, in poco meno di un mese, che i malviventi entrano e devastano la medesima struttura provocando danni e appropriandosi di piccole cianfrusaglie o beni di consumo».

Per venerdì è stato convocato il Comitato per l'ordine e la sicurezza in Prefettura per un esame della
situazione e concordare azioni a salvaguardia dei cittadini. «La città è diventata luogo di scorrazzamenti notturni di taluni noti soggetti che perpetrano razzie indisturbati colmi della consapevolezza di rimanere impuniti e, pertanto, sentendosi autorizzati a reiterare quotidianamente i loro reati» ha
concluso il sindaco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati