NEL SIRACUSANO

Raid vandalico al municipio di Rosolini, rubato un pc

municipio, rosolini, Siracusa, Cronaca

ROSOLINI. Raid vandalico negli uffici comunali a Rosolini. Due o forse tre individui, hanno visitato stanotte il Palazzo Centrale di via Roma, l'attiguo plesso di piazza Masaniello e il Plesso di via Tobruk, che si trova ad alcune centinaia di metri dai primi due.

Sono entrati dalle finestre o dal portone centrale, hanno divelto gli infissi e forzato le serrature. Messi a soqquadro diversi uffici, tra cui quello del sindaco: aperti i cassetti, carte gettate in aria. I malviventi hanno portato via un pc portatile dall'ufficio della segretaria generale.

La scoperta è stata fatta dai dipendenti comunali stamattina alla ripresa del lavoro. «Si tratta di un ennesimo atto vile e inqualificabile nei confronti dell'intera collettività - ha detto il sindaco Corrado Calvo -. Nonostante il rafforzamento delle forze dell'ordine sul territorio, gli atti di vandalismo che creano tensione nella collettività, non accennano a fermarsi». Solo un mese fa un altro raid nella stanza del sindaco al quale era stato sottratto il pc personale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati