LEGA PRO

Siracusa, nel mirino c'è il difensore Malerba

di
Siracusa, Sport
Andrea Sottil

SIRACUSA. È rientrato a Siracusa l’attaccante Filippo Scardina, che ieri ha effettuato qualche giro di campo all’interno dello stadio «De Simone». Assente sabato, giorno in cui si sono ritrovati i giocatori azzurri dopo la sosta di otto giorni, da oggi tornerà ad aggregarsi con il gruppo.

Sempre nella giornata di oggi il difensore maliano Diakite dovrebbe rientrare dalla Francia, ma per lui si cerca una nuova sistemazione, lontana da Siracusa.

Hanno lavorato a parte il difensore Degrassi ed il centrocampista De Vita. Anche loro sono giocatori con la valigia in mano. Sta iniziando, invece, a conoscere i nuovi compagni e le direttive del tecnico Sottil l’attaccante brasiliano Paulo Dentello Azzi, che è stato prelevato nei giorni scorsi dal Pordenone.

«La condizione fisica del nuovo arrivato è buona, – ha spiegato il preparatore atletico Christian Bella – da subito si è quindi aggregato con il gruppo». Sabato la comitiva azzurra ha effettuato i test fisici con i preparatori atletici che hanno rilevato lo stato di forma dei giocatori dopo la pausa di fine anno. «Tutti gli atleti hanno rispettato il programma dato per le vacanze – ha aggiunto –, questo significa che si potrà preparare senza intoppi la seconda parte della stagione».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati