CATANIA, RAGUSA E SIRACUSA

Camera di commercio Sud Est, battaglia di Confindustria

di
camera di commercio, Siracusa, Politica
Camera di commercio di Catania

SIRACUSA. Una battaglia giudiziaria che rischia di bloccare l’insediamento del consiglio della Camera di commercio del Sud Est, formato da 32 componenti e nominato lo scorso 30 dicembre con decreto dal presidente della Regione, Rosario Crocetta.

Un atto che ha sancito la vittoria della coalizione riunita attorno alla Confcommercio e che vede Pietro Agen, leader regionale della Confcommercio, come suo candidato alla presidenza della nuova Camera di commercio che avrà sede a Catania e rappresenterà 180 mila imprese operanti anche nelle province di Siracusa e Ragusa.

Battuta invece la coalizione guidata da Confindustria, con Sicilia Impresa, Confimprese, Cna, la Confederazione delle libere associazioni artigiane, insieme a Confartigianato, Confesercenti, Lega Coop, Confcooperative, Assoimprese, Associazione generale delle cooperative e Unicoop e che sosteneva alla presidenza della nuova Camera di commercio Ivan Lo Bello, attuale presidente nazionale di Unioncamere.

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X