LEGA PRO

Il Siracusa e il cammino dai due volti in campionato

di
Calcio, Lega Pro, Siracusa, Siracusa, Sport

SIRACUSA. Stessa squadra ma risultati diversi. Un rendimento da prima della classe per quanto riguarda le partite giocate nello stadio di casa il “Nicola De Simone”. Venti punti in dieci gare davanti al pubblico amico: 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Sono 14 le reti realizzate e nove quelle subite. Nella speciale classifica il Siracusa è sesto davanti pure al quotato Lecce. Discorso diametralmente opposto per le gare lontane dal De Simone. Solo sette i punti in undici gare frutto dell’unica vittoria in casa della Reggina e di quattro pareggi. Magro il bottino in fase realizzativa con 7 reti all’attivo e 18 al passivo. In questa graduatoria, invece, gli azzurri sono rilegati in fondo alla classifica.

Lo stadio “De Simone” è quindi diventato un fortino per l’undici guidato da Andrea Sottil. In casa l’ultima sconfitta risale a fine settembre quando ad espugnare l’impianto della Borgata è stato il Lecce. Poi gli azzurri hanno ottenuto sei vittorie ed un pareggio. Sono state battute Matera, Akragas, Cosenza, Catanzaro, Catania e Messina. Il pareggio interno è stato strappato dalla Fidelis Andria all’undicesima giornata. I tifosi azzurri hanno dato una mano dagli spalti incitando i giocatori nei momenti più delicati delle partite.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati