CARABINIERI

Rissa tra extracomunitari ad Avola, tre arresti

AVOLA. I carabinieri di Noto hanno arrestato in flagranza per rissa, porto abusivo di armi e resistenza a pubblico ufficiale Jamal e Yousseff Soudassi, marocchini, e Nassim Ben Othmene, tunisino. Dopo essersi picchiati a colpi di bastone, si sono allontanati
in auto. Alcuni cittadini hanno chiamato il 112: i militari li hanno bloccati dopo un inseguimento per le strade di Avola. Nelle automobili sono stati trovati un coltello e una spranga i ferro.

Nelle scorse settimane una rissa fra cinque giovani nisseni è scoppiata intorno alle ore 02.30, presso il distributore Agip di viale della Regione a Caltanissetta. Un giovane di 19 anni, è rimasto ferito con una coltellata all'addome ed è attualmente ricoverato presso l'ospedale Sant'Elia. Sono in corso indagini dei carabinieri per ricostruire la dinamica e i motivi della rissa e identificare i protagonisti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook