LEGALITA'

La commissione antimafia all'Ars riceve gli alunni di una scuola di Sortino

SORTINO. Il presidente della Commissione regionale antimafia, Nello Musumeci, ha ricevuto a Palazzo dei Normanni una folta delegazione, composta dagli alunni della Scuola secondaria di primo grado dell'Istituto comprensivo «G.M. Columba» di Sortino, in provincia di Siracusa, accompagnata dal presidente dell'Acipas (associazione commercianti imprenditori professionisti antiracket), professor Mauro Magnano, dalla dirigente scolastica, professoressa Gloriana Russitto e da diversi docenti.

La visita ha rappresentato il completamento di un percorso triennale di educazione alla legalità, compiuto dagli alunni, grazie alla collaborazione fra l'associazione antiracket Acipas di Sortino e l'Istituto comprensivo Columba. Gli studenti, in tutto 44, hanno anche visitato la Cappella Palatina e i saloni del Palazzo. «È stato un momento importante - dice Musumeci - perchè utile a ribadire come l'educazione al rispetto delle regole debba incominciare dal ruolo fondamentale svolto dalle famiglie e dalla scuola. Arricchire il percorso scolastico con momenti volti ad informare i ragazzi e ad accrescere la loro coscienza critica, è, infatti, il giusto modo per educarli a diventare cittadini rispettosi della legge».

«Il futuro è nelle loro mani - conclude Musumeci - ma la responsabilità è delle istituzioni e di quanti sono chiamati a formare le nuove generazioni ai valori di una società sana».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook