LEGA PRO

Il Siracusa resiste poco col Foggia: sconfitto 3-0

di
Calcio, Lega Pro, siracusa calcio, Siracusa, Sport
Il portiere Scaturro

SIRACUSA. Brutta sconfitta per il Siracusa contro il Foggia che, grazie al 3-0 dello stadio «Zaccheria», si porta a 2 punti dalla vetta del campionato, occupata da Matera, Lecce e Juve Stabia.

Gli uomini di Sottil, privi dello squalificato Turati e degli infortunati Palermo, Longoni e Dezai, cadono sotto i colpi di Coletti, Agnelli e Mazzeo.

Il Siracusa si schiera con il 4-4-2, con Giordano nel ruolo di difensore centrale e Spinelli a guidare il centrocampo. In attacco Scardina e Catania. Stroppa, che deve fare a meno dall’inizio di Sarno, dispone il Foggia con il consueto 4-3-3 e Mazzeo che torna in campo dal primo minuto. In difesa fuori lo squalificato Empereur e l’infortunato Angelo, dentro Martinelli e Loiacono.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X