CARABINIERI

Perseguita e minaccia i vicini, arrestato a Pachino

PACHINO. I carabinieri di Pachino hanno arrestato in flagranza per atti persecutori e violenza privata Corrado Midolo. Da mesi litigava coi vicini che l'avevano anche denunciato. Per fare ritirare le querele l'uomo li avrebbe minacciati.

L'ultimo episodio sabato: Midolo, senza alcun motivo, ha iniziato a fare rumore colpendo a martellate la ringhiera in ferro delle scale condominiali. Una vicina, infastidita dal rumore assordante, è intervenuta rimproverandolo. Ne è nata una lite a cui hanno partecipato anche gli altri condomini che hanno chiamato i carabinieri.

L'arresto è stato convalidato e il gip ha applicato a Midolo la misura cautelare del divieto di avvicinamento alle vittime.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook