L'INAUGURAZIONE

Riapre il Teatro comunale di Siracusa, il sipario si alza dopo 58 anni

teatro comunale siracusa, Siracusa, Cultura
Teatro comunale di Siracusa

SIRACUSA. A distanza di 58 anni il Teatro comunale di Siracusa riapre agli spettacoli.

L'annuncio ufficiale è stato dato ieri dal sindaco Giancarlo Garozzo. L'inaugurazione è prevista per lunedì prossimo, quando si esibirà l'orchestra da camera ArchiEnsamble con il coro lirico Conca d'Oro e i solisti Mario Stefano Piertrodarchi (fisarmonica bandoneon) e il soprano Natalia Demina.

Martedì l'attore siracusano Enrico Lo Verso reciterà per la prima volta, da professionista, nella sua città mettendo in scena un monologo tratto da "Uno, nessuno e centomila" di Luigi Pirandello.

A Capodanno ancora musica con un "Invito al valzer" del pianista siracusano Orazio Sciortino. A gennaio, tra le altre proposte, un'esibizione di Paolo Fresu.

"Vivo una forte emozione - ha aggiunto Garozzo - perché da oggi Siracusa potrà disporre di un contenitore di straordinaria bellezza che consentirà di programmare iniziative culturali di valore. Il teatro è patrimonio di tutti e la sua riapertura è, ovviamente, anche il frutto del lavoro degli ultimi 15 anni; ma dovendo correggere alcuni lavori fatti in passato, come nel caso dell'impianto antincendio, i tempi si sono allungati oltre il previsto".

Il teatro disporrà di 406 posti, 70 in meno di quelli effettivi perché per ora è stato escluso il loggione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook