VIABILITA'

Siracusa, polemiche per la riapertura del centro

di

SIRACUSA. Qualcuno parla di «regalo di Natale», qualcun altro invece è già pronto «a chiedere indietro i soldi spesi per il rinnovo del pass». La decisione del consiglio comunale di sospendere la zona a traffico limitato nel centro storico di Siracusa ha scatenato forti polemiche con gli attacchi all’amministrazione arrivati anche dalla maggioranza.

Non è probabilmente un caso che i tre voti contrari alla proposta presentata dal consigliere d’opposizione Salvatore Castagnino, siano arrivati proprio dai banchi della coalizione che sostiene il sindaco Giancarlo Garozzo. L’assemblea cittadina presieduta da Santino Armaro, al termine di un lungo e acceso dibattito ha deciso di dire stop all’isola pedonale in Ortigia fino al 15 febbraio. Una decisione che arriva poche settimane dopo che la giunta aveva già dato una prima sforbiciata alla Ztl riducendola solo al fine settimana.

La mozione presentata da Castagnino dovrà adesso essere adottata dalla giunta che ha la competenza su questo tipo di provvedimenti. Per il consigliere d’opposizione «allo stato attuale non ci sono servizi adeguati alla zona a traffico limitato e di questo aspetto ne stanno risentendo i commercianti».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook