BULLISMO

Floridia, un tredicenne picchiato da un gruppo di «bulli»

di

FLORIDIA. Picchiato da un gruppo di «bulli» mentre si recava a scuola. Un ragazzino di 13 anni è stato aggredito ieri mattina a Floridia da alcuni coetanei che, senza un particolare motivo, si sarebbero accaniti contro di lui.

Il ragazzo vittima dell' aggressione è uno studente di scuola media. Un «agguato» in piena regola a cui il tredicenne non sarebbe riuscito a sottrarsi perchè i suoi aggressori gli hanno impedito qualsiasi via di fuga.

Secondo alcune testimonianze il tredicenne, che frequenta la scuola media «Salvatore Quasimodo», al quartiere Stazione, sarebbe stato affiancato dal gruppo di bulletti durante il tragitto che, come ogni giorno, stava percorrendo da casa sua fino all' istituto scolastico di viale Vittorio Veneto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X