AMMINISTRATIVE 2013

Presunte firme false per lista civica a Siracusa, avviata indagine

SIRACUSA. Un fascicolo a carico di ignoti è stato aperto dal procuratore di Siracusa, Francesco Paolo Giordano, in seguito all'esposto presentato dall'architetto Giuseppe Patti, candidato alle amministrative del 2013 come al primo posto nella lista civica «Rinnoviamo Siracusa Adesso» che sosteneva il candidato sindaco Garozzo.

Patti ottenne 82 preferenze e non fu eletto. Alla Procura ha spiegato che la sottoscrizione della lista, a sostegno di Giancarlo Garozzo, poi eletto, sarebbe stata stilata con firme non originali.

Falsità materiale e ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici i reati ipotizzati dalla Procura.  Ieri mattina, gli agenti della polizia giudiziaria di Siracusa hanno sequestrato la documentazione della lista «Rinnoviamo Siracusa Adesso» nei locali dell'ufficio elettorale del comune di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X