COMUNE

Siracusa, l'opposizione alza il tiro: mozione di sfiducia per il sindaco

di
consiglio comunale, sindaco, Siracusa, Politica

SIRACUSA. Fallito il tentativo di raccogliere 21 dimissioni arriva la mozione di sfiducia. L' opposizione in consiglio comunale alza il tiro nel tentativo di porre fine all' amministrazione guidata dal sindaco di Siracusa Giancarlo Garozzo.

A firmare il provvedimento sono stati Salvo Sorbello, Simona Princiotta, Cetty Vinci, Fabio Alota e Salvo Ca stagnino, i protagonisti dell' iniziativa legata alle dimissioni a tempo.

I cinque esponenti dell' assemblea cittadina di Siracusa, insieme a Tano Bottaro, a partire da lunedì hanno depositato le proprie dimissioni nello studio di un notaio cittadino dando cinque giorni di tempo agli altri consiglieri per presentare le proprie dimissioni e arrivare così a 21 per mettere pressione al primo cittadino. L' obiettivo però non è stato raggiunto e i consiglieri tentano adesso una strada alternativa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati