COMUNE

Siracusa, è caos al comune tra dimissioni e proteste

SIRACUSA. Una protesta pacifica a Siracusa sotto Palazzo Vermexio, dove si stava riunendo il consiglio comunale. Una cinquantina i cittadini che dopo un tam tam sui social network si sono dati appuntamento per manifestare contro i consiglieri comunali ai quali hanno chiesto le dimissioni.

Hanno alzato i cartelli al passaggio dei consiglieri alcuni dei quali si sono fermati con i contestatori. Nessuno è stato preso di mira, ma i cittadini chiedono una risposta netta dopo le inchieste giudiziarie sulla gestione di diversi appalti. Una piccola delegazione ha preso parte anche ai lavori del consiglio.

Ieri due consiglieri comunali si sono dimessi. E stamane altri quattro hanno firmato le dimissioni da un notaio, condizionate però alle firme di almeno 21 consiglieri, necessarie per far sciogliere l'assemblea. E condizionate anche alla firma della mozione di sfiducia di 27 consiglieri, necessaria per far dimettere la giunta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X