CARABINIERI

Debito per la droga, arrestato per tentato omicidio a Floridia

carabinieri, droga, Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Un debito di 150 euro legato allo spaccio di droga alla base dell'aggressione di un 37 enne di Floridia nei confronti di un giovane. Giovanni Civita è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Floridia con l'accusa di tentato omicidio.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, Civita ha litigato in piazza con un ragazzo al quale aveva ceduto dello stupefacente affinché lo potesse spacciare. Al culmine della lite lo ha aggredito con un coltello a serramanico. La vittima ha riportato ferite al collo ed ad entrambe le mani. E' stato dimesso dall'ospedale di Siracusa con una prognosi di quindici giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati