CORPO FORESTALE

Lavori per un canile abusivo: sigilli ad un'area ad Avola Antica

di

AVOLA. Un' area di circa 4 mila metri quadrati situata sulla provinciale tra Avola ed Avola Antica è stata sequestrata dal Nucleo operativo provinciale del Corpo forestale.

In questo terreno, di proprietà di P.S., 22 anni, avolese, che è stato denunciato, era stato realizzato uno sbancamento senza alcuna concessione edilizia, inoltre la zona, secondo la ricostruzione degli investigatori, è sottoposto a vincolo paesaggistico ambientale, questo vuol dire inedificabilità assoluta.

A quanto pare, l' indagato sarebbe il nuovo acquirente del terreno e quei lavori gli sarebbero serviti per aprire un' attività imprenditoriale: un canile.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X