COMMERCIO

Abusivismo, sequestri e multe a Siracusa

di

SIRACUSA. Una maxi operazione contro l' abusivismo a Siracusa ed in provincia è stata portata a termine dai carabinieri. Il bilancio è di un arresto, multe per un importo di 6 mila euro e sequestri di prodotti alimentari, alcuni dei quali sono stati devoluti in beneficenza dai militari che hanno passato al setaccio le principali aree merceologiche di Siracusa, Noto, Pachino, e Lentini.

Il blitz è stato organizzato nei giorni scorsi dopo numerose segnalazioni di commercianti ed ambulanti regolari che soffrivano la concorrenza degli abusivi. E la loro presenza avrebbe di fatto prodotto il crollo degli introiti, da qui la decisione di rivolgersi alle forze dell' ordine per porre un freno al fenomeno.
I controlli ad Ortigia Nel capoluogo, i carabinieri hanno concentrato l' attenzione sul mercato di Ortigia, il centro storico della città, dove attorno all' area commerciale, si erano stabiliti una decina di ambulanti che, senza alcun permesso rilasciato dal Comune, vendevano prodotti ortofrutticoli.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X