LEGA PRO

Siracusa, Cutrufo al comando: «Voglio la vittoria e il De Simone pieno»

di
siracusa calcio, Siracusa, Sport
Giancarlo Cutrufo, nuovo direttore generale del Siracusa

SIRACUSA. «Almeno tre giocatori siracusani in prima squadra nel giro di tre anni, uno stadio De Simone sempre pieno ed una maggiore collaborazione da parte delle società consorelle che lavorano in provincia.

Sono questi gli obiettivi del nuovo direttore generale del Siracusa Giancarlo Cutrufo, fratello del presidente Gaetano, che ieri mattina è stato presentato ufficialmente e che ha preso il posto di Massimo Bandiera, scelto ad inizio stagione.

«Voglio vedere uno stadio sempre pieno: di ragazzi e di famiglie, - ha spiegato il diggì azzurro - tutti i giorni della settimana. E non solo la domenica. Perché il nostro obiettivo non è il biglietto ma togliere grigiore a questo impianto. Il nostro intento è quello di avvicinare la squadra a Siracusa, aprire le porte, ed i giocatori devono avere contatto umano con la città, devono vincere per chi incontrano quotidianamente. Oltre che per il fatto che è il loro lavoro, ma questo è ovvio. Come è ovvio che io voglio vincere».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook