IMMIGRAZIONE

Migranti, due presunti scafisti tra i 712 giunti ad Augusta

AUGUSTA. Il Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione clandestina della Procura di Siracusa ha individuato due presunti scafisti tra i 712 migranti arrivati ieri al porto commerciale di Augusta a bordo delle navi Libra della Marina militare italiana, frutto di cinque operazioni di soccorso.

Due giovani, uno originario del Senegal l'altro della Guinea, sono accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Dalle testimonianze raccolte dagli investigatori, i gommoni intercettati nel Canale di Sicilia sono partiti venerdì dalle coste libiche. I migranti avrebbero pagato somme tra gli 800 e 1.000 dinari libici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook