CARABINIERI

Due Kalashnikov sequestrati a Lentini

di

LENTINI. Sono stati alcuni residenti di via San Biagio, nel quartiere San Paolo, a Lentini, a segnalare che sotto casa troppe persone, di giorno e di notte, entravano ed uscivano da quel garage.

Temevano che nel cuore di Lentini fosse stato aperto un supermercato della droga e così si sono rivolti ai carabinieri che in quel basso hanno rinvenuto un vero e proprio arsenale nella disponibilità della mafia: 2 kalashnikov, entrambi con matricola abrasa, 2 ordigni rudimentali ad altissimo potenziale offensivo, oltre un chilo di miscela pirotecnica e relative micce, oltre a due chili di marijuana.

Materiale pericoloso con cui è possibile compiere attentati, intimidazioni ed omicidi ma i carabinieri del comando provinciale di Siracusa non sono del tutto convinti che quella Santa Barbara fosse nella disponibilità del clan «Nardo» di Lentini.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X