LEGA PRO

Il Siracusa non fa bottino pieno, il pubblico si spazientisce

di
Calcio, Lega Pro, siracusa calcio, Siracusa, Sport
Andrea Sottil

SIRACUSA.  Pari interno del Siracusa contro l' Andria e a fine partita rientro negli spogliatoi sotto una bordata di fischi proveniente da gradinata e curva. Gli azzurri di Andrea Sottil rimangono così nei bassifondi della graduatoria, dopo undici giornate.

Al vantaggio di Catania, che ha realizzato la quarta rete in campionato, ha risposto Onescu. Tutte le reti so no arrivate nella prima frazione di gioco, mentre nella ripresa il Siracusa ha provato in più di una occasione a scardinare la porta dei pugliesi, ma invano.
Il tecnico Sottil preferisce Giordano sulla fascia, con Brumat relegato in panchina, mentre in avanti spazio a Talamo, supportato da Catania e Longoni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook