artisti di strada, festival, noto, Siracusa, Cultura
Noto
FESTIVAL

Noto, artisti di strada "invaderanno" la città

NOTO. Al via la sesta edizione di “OltreNoto – Buskers & Theatre” un appuntamento ormai caratteristico della città che verrà invasa dagli artisti di strada che sono il tratto distintivo dell’evento che, nell’edizione 2016, abbraccia un lungo ponte che va dal 29 Ottobre al 2 Novembre. Tra magia e teatro, acrobati e danzatori stregheranno bambini ed adulti in un intenso calendario di eventi.

Per citare solo qualche appuntamento, sabato 29 Andrea Pelaez alle 18.00 si esibirà presso la Porta Reale con la sua corda aerea, Jenny Pavone con il suo trapezio ricco di clownerie alle 19.30 a piazza XVI Maggio per finire domenica con il Gran Galà, uno spettacolo unico nel quale si esibiranno tutti gli artisti coinvolti.

Altro importante tratto distintivo è il rapporto che si instaura con il pubblico di Noto e non solo nei vari laboratori, momento importante del festival dove il gioco si mescola alla formazione, dai laboratori per bambini e ragazzi di Arti Circensi della Scuola di Circ'Opificio ai laboratori sui i giochi d'aria e di terra.

La novità di quest’anno è il coinvolgimento di Happy Flowers, un format riuscitissimo con cui l’Amministrazione conferma una ormai consolidata collaborazione, dopo i successi delle ultime edizioni svolte durante l'Infiorata, la Loggia di via Pirri ospiterà anche per OltreNoto operatori di street food, birrifici artigianali siciliani ed altre eccellenze del territorio, con la novità di un laboratorio di cioccolato per bambini ed adulti che si terrà domenica pomeriggio a partire dalle
16.00.

Il 31 l’attenzione si sposta su Via Cavour, con “Lunaria”, presso Bedda Matri una serata per bambini e adulti sulle tradizioni delle festività dei morti. E’ poi la volta di “Dormono sulla Collina”, la Spoon River netina del Cimitero Monumentale nel ricordo di netini straordinari ed emblematici per la città, che quest’anno si sdoppia in due appuntamenti. Giunti alla terza edizione oltre all’immancabile appuntamento del 2 presso il cimitero, si è pensato di ricostruire la storia di questo particolare evento con una conferenza nella quale si dialogherà con quanti hanno collaborato alla ricerca storica dei personaggi di quest’anno e nella quale ritroveremo alcuni delle passate edizioni insieme ai loro interpreti.

Vi aspettiamo quindi prima alla conferenza, martedì 1 Novembre al Convitto Ragusa alle 17.30 con: Erminia Gallo, Alberto Frasca, Enzo Papa, Francesco Balsamo, Armando Faraone, Vera Parisi, Corrado Papa e l'Assessore alla Cultura Sabina Pangallo, e dopo allo spettacolo “Dormono sulla Collina” mercoledì 2 Novembre al Cimitero di Noto alle 15.00.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati