LIBERO CONSORZIO

Ex Provincia di Siracusa, niente stipendi: protestano i dipendenti

di
Siracusa, Economia

SIRACUSA. «Riforma delle Province: meno servizi zero stipendi»: una scritta su delle magliette rosse simboliche per protestare ancora una volta il loro disagio. Restano senza stipendio da quattro mesi, ormai, i dipendenti della Provincia che si definiscono "fantasma" perché continuano a lavorare, ci sono ogni giorno, ma per molti è come se non esistessero più.

Ieri sera sono stati in presidio davanti agli uffici del palazzo di via Malta con le loro magliette per provare ancora una volta a "non far spegnere i riflettori" sulla sofferenza che ogni giorno vivono.

«Noi tutte le mattine come facciamo da anni ci alziamo per andare a lavorare - ha raccontato uno dei dipendenti Gianni Rizzotto - ma è un diritto chiedere lo stipendio».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati