CERIMONIA

Il Principe Alberto di Monaco è cittadino onorario di Noto

CITTADINANZA ONORARIA, noto, Alberto di Monaco, Siracusa, Cronaca
Alberto di Monaco, fonte Wikipedia

NOTO. «Mi sento molto legato a questa terra. Assicuro che ci sarà un forte legame ancora più forte tra la Fondazione e questo meraviglioso territorio dove ci sono bellezze naturali come la riserva di Vendicari». Lo ha detto ieri il principe Alberto II di Monaco ricevendo la cittadinanza onoraria a Noto. È stato il sindaco Corrado Bonfanti, nel corso del consiglio comunale aperto, a consegnare
la pergamena al capo di Stato del Principato monegasco.

«È giusto preservare l'ecosistema presente in modo che possa essere apprezzato anche dalle nuove generazioni» ha detto il principe ricevendo la cittadinanza che era stata decisa dal consiglio comunale nel 2014. La Fondazione di Alberto di Monaco ha già fatto nel 2013 una donazione per l'Oasi di Vendicari dando la possibilità di realizzare un'aula multimediale.

Ieri pomeriggio il Principe è tornato nella riserva per inaugurare una biblioteca che porta il suo nome ed ha già preannunciato un
altro contributo.  Il principe ha avuto modo di visitare la Cattedrale, accolto dal vescovo mons. Staglianò, e accompagnato dal sindaco Bonfanti si recherà anche alla Villa del Tellaro, per ammirare i mosaici. In serata concerto di musica classica a Noto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook