IL CASO

Appalti al Comune di Siracusa, inchiesta interna

di

SIRACUSA. L' assessore comunale alla Legalità Giovanni Sallicano ha disposto una indagine interna al Vermexio dopo la richiesta di revoca in autotutela dell' aggiudicazione dell' appalto per le manutenzioni stradali arrivata dal deputato nazionale Pippo Zappulla e dal consigliere comunale Simona Princiotta a seguito della testimonianza di un imprenditore. L' imprenditore, che ha gestito le manutenzioni stradali prima della nuova gara, ha raccontato di essere stato taglieggiato per 15 anni.

«Preso atto delle notizie peraltro assai vaghe - ha confermato Sallicano - in ordine a presunte illegittimità di un bando di gara e a quant' altro il responsabile della prevenzione della corruzione è stato incaricato di avviare un' inchiesta interna, nei limiti dei poteri esercitabili, riservandosi all' esito di adottare opportuni provvedimenti».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X